Comunicati

Il consiglio nazionale dell’Ac ha nominato Andrea “nostro” segretario nazionale per il Settore giovani.

Sappiamo bene l’impegno che occorre per  questo servizio: i viaggi, le cose da organizzare, le persone da custodire, il Settore con i vice e l’assistente su tutti, da guardare con attenzione e da proteggere.
Ma sappiamo bene anche il cuore e la voglia di Andrea “nostro” e siamo certi che questo impegno saprà metterlo dentro al posto giusto nella sua vita. Ogni impegno non va portato avanti come se si dovesse trascinare con la forza, gli impegni di questo tipo vanno messi bene dentro, nel posto giusto, con l’intelligenza giusta e il cuore attento.

Caro Andrea tante cose ti sta chiedendo la vita in questo momento: i tuoi sogni personali, il lavoro, lo studio, la presidenza diocesana e ora anche il settore giovani nazionale. Ti occorrerà tanto aiuto e anche tanto affetto.
Allora caro Andrea buon lavoro. Preghiamo e facciamo il tifo per te e anche per Emanuela, Lorenzo e don Gianluca e per tutti i giovani d’Italia.

La presidenza diocesana

Scrivi un commento...