Adesione

“L’appartenenza all’Azione Cattolica Italiana costituisce una scelta da parte di quanti vi aderiscono per maturare la propria vocazione alla santità, viverla da laici, svolgere il servizio ecclesiale che l’Associazione propone per la crescita della comunità cristiana, il suo sviluppo pastorale, l’animazione evangelica degli ambienti di vita e per partecipare in tal modo al cammino, alle scelte pastorali, alla spiritualità propria della comunità diocesana.”
(STATUTO dell’AC art. 15.1)

Extra large! È questo lo slogan della campagna Adesioni 2020. Saremo chiamati ad abitare – questo è il verbo che ci accompagnerà – la Chiesa e la realtà quotidiana non come ospiti, ma «“prendendo residenza” là dove il Signore si rende presente attraverso i bisogni dei poveri». E se il verbo abitare può evocare scenari statici e stanziali, che ad una Chiesa in uscita, in stato permanente di missione… stanno stretti… a questa lettura preferiamo un’altra immagine: quella dell’habitus, un “vestito” da portare addosso, un atteggiamento, uno stile. Questo “vestito” che indossiamo sono le scelte che ci caratterizzano come associazione e alle quali siamo chiamati a rinnovare la nostra fedeltà.

Come diventare socio? È possibile aderire all’Ac con due modalità distinte.

  • Associazioni parrocchiali. Contatta, se lo conosci, il Presidente di Ac della tua parrocchia; se non lo conosci, contatta la nostra segreteria per sapere chi è – segreteria@acnardogallipoli.it
  • Centro diocesano. Se nella tua Parrocchia non c’è l’Azione Cattolica ma vuoi aderire comunque, contatta l’incaricato adesione – adesione@acnardogallipoli.it

Per qualunque informazione puoi contattare
l’Incaricato per l’Adesione Tommaso Santantonio
all’indirizzo adesione@acnardogallipoli.it