Movimento Studenti Principale

Congresso MSAC – Auguri al Movimento e alle nuove segretarie!

Al termine del 1° Congresso diocesano del Movimento Studenti di AC, con il cuore pieno di gioia annunciamo l’elezione delle due nuove segretarie: Giorgia Renna e Claudia Casto.

Le due giovanissime sono stati indicate da una platea di più di 100 ragazzi provenienti da ogni parte della Diocesi per partecipare a questo momento importante che completa la nostra famiglia di AC con l’impegno degli studenti.

Di seguito il verbale del pomeriggio.

Sabato 11 gennaio 2018 si è riunito presso l’Aula Magna dell’IISS “A. De Viti De Marco” in Casarano il Primo Congresso Diocesano del Movimento studenti di Azione Cattolica della Diocesi di Nardò-Gallipoli.

Il Congresso è presieduto dal Presidente Diocesano, sig. Andrea Bove. Sono presenti: S.E. Mons. Fernando Filograna, Vescovo di Nardò-Gallipoli; Lorenzo Zardi, vice segretario nazionale del MSAC; prof.ssa Maria Grazia Cucugliato, dirigente scolastico dell’istituto che ci ospita.

Sono iscritti 119 votanti provenienti da 21 parrocchie e 50 uditori, di cui 25 alunni della scuola che ci ospita e altri provenienti dalle Parrocchie e dai Circoli MSAC di Lecce, Andria e Brindisi. Sono presenti l’Incaricata e l’Assistente regionale del MSAC, Antonella Saracino e don Sandro Quarta.

I lavori hanno inizio alle ore 16.00 con il saluto del Vice presidente del Settore giovani Andrea Santantonio e del Presidente diocesano Andrea Bove. Interviene la Dirigente Scolastica della scuola.

Prende la parola S.E. Mons. Vescovo che guida un breve momento di preghiera e con una sua riflessione.

Si presentano le tre candidate alla Segreteria diocesana: Aurora Bruno, Claudia Casto, Giorgia Renna che rispondono a turno alle domande “Cos’è per te il MSAC?” e “Cosa sogni per la scuola del futuro?”.

Dopo questo momento, i ragazzi dell’equipe MSAC (Alessandro Costa e Angelica Idraccolo) intervistano il vice segretario nazionale Lorenzo Zardi che sprona gli studenti ad interessarsi e a partecipare attivamente alla vita del loro istituto.

Altri quattro ragazzi dell’equipe (Michele Nicolazzo, Martina Olive e Valentina Stanca) presentano in maniera sintetica il Documento Congressuale che hanno elaborato.

Si procede alla votazione del Documento Congressuale dal titolo “Tra banchi e realtà: il sogno di una scuola migliore” che viene APPROVATO all’unanimità dai presenti.

Nel frattempo si insedia il seggio elettorale presieduto da Cosimo Ferilli, segretario Eleonora Terragno, scrutatori Giuseppe De Matteis ed Enrica De Matteis. Si procede al voto.

Viene chiusa la prima votazione e si procede allo scrutinio. Nel frattempo l’assemblea viene animata da un gruppo di adolescenti che alternano momenti di musica e di intrattenimento.

Al termine della prima votazione il Presidente diocesano, Andrea Bove, dà lettura dei risultati.

Come da Atto normativo nazionale, dopo aver determinato la maggioranza assoluta dei votanti in 57 voti e verificato il raggiungimento del quorum, si procede alla proclamazione delle due segretarie elette: Giorgia Renna e Claudia Casto.

Le due ragazze tengono un breve discorso di ringraziamento e saluto. L’assemblea congressuale si scioglie alle 18.15.

Scrivi un commento...