Principale

Servire e dare la propria vita – materiali comitato presidenti

«Incontrarsi, di persona, tutti insieme, con i presidenti parrocchiali, fino a qualche tempo fa poteva sembrare un fatto normale e da dare quasi per scontato.

Oggi suscita dentro a ciascuno un vorticoso turbinio di emozioni forti e, per certi versi, contrastanti.

Da un lato abbiamo condiviso l’improvvisa sensazione di solitudine e fragilità; dall’altro, parimenti, abbiamo riscoperto forza e necessità di relazioni.

Quelle buone, quelle che ti mantengono in piedi, quelle, tante volte al centro dei nostri discorsi, tuttavia, altrettante volte, così lontano dai nostri pensieri …

… Eppure «Ci siamo resi conto – diceva Papa Francesco il 27 marzo scorso, sotto la pioggia scrosciante, in una piazza San Pietro memorabilmente deserta – di trovarci sulla stessa barca, tutti fragili e disorientati, ma nello stesso tempo importanti e necessari, tutti chiamati a remare insieme, tutti bisognosi di confortarci a vicenda».
Trovarci tutti insieme sulla stessa barca. Una metafora molto familiare a noi di Azione cattolica …

… perché quel “si” suggellato con la consegna della nomina significa dire “eccomi”, ci sono, a Qualcuno con la “Q” maiuscola che crede in te prima ancora e ancor di più di quanto non ci creda tu e che ha già promesso che ti sarà vicino, che ti ha già invitato a non aver paura, non nonostante tutto e tutti, ma per tutto e tutti.»

Piergiorgio Mazzotta, Intervento ai Presidenti parrocchiali

Pubblichiamo sul nostro sito gli interventi e il materiale presentato lo scorso 6 settembre, per permettere una rilettura e una migliore appropriazione.

Scrivi un commento...